Istituto Italiano di Cultura di Napoli
  • Gherardo Colombo e Roberto Pasanisi all American Studies Center per il Premio Nuove Lettere Gherardo Colombo e Roberto Pasanisi all'American Studies Center.
  • Roberto Pasanisi parla della sua esperienza di poeta alla Biennale Internazionale di Poesia di Alessandria. Roberto Pasanisi parla alla Biennale della sua esperienza di poeta.
  • Giorgio Barberi Squarotti presenta Nuove Lettere al Circolo della Stampa di Napoli. Giorgio Barberi Squarotti presenta Nuove Lettere al Circolo della Stampa.
  • Il prof Pasanisi fa lezione al LIUPS nell\'aula di Italiano per stranieri Il prof. Pasanisi fa lezione al LIUPS nell'aula di Italiano per stranieri.
  • Premio Letteratura 2012 nella sede della Cittadella. Premio Letteratura 2012 nella sede della Cittadella.
  • Roberto Pasanisi e Mario Luzi alla Biennale di Alessandria. Roberto Pasanisi e Mario Luzi alla Biennale di Alessandria.

Lista di discussione

Lingua

Chi è connesso

Abbiamo 99 visitatori e nessun utente in linea

Estratto dal programma dell'anno accademico 2006-07

ESTRATTO DAL PROGRAMMA DELL’ANNO ACCADEMICO 2006-07

riconosciuto dalla Regione Campania

riconosciuto dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali

Sabato 7 ottobre 2006, alle ore 16, nella sala “Gabriele D’Annunzio” dell’Istituto Italiano di Cultura di Napoli (via Benardo Cavallino, 89 [“la Cittadella”]; Napoli), a cura dell’Istituto Italiano di Cultura di Napoli e della rivista internazionale di poesia e letteratura “Nuove Lettere”, Roberto Pasanisi (Direttore dell’Istituto Italiano di Cultura di Napoli) e Antonio Gentile (Direttore della Scuola di Formazione Politica "Guido Dorso") presentano la Cerimonia di Premiazione della XVI edizione (2005) del Premio Internazionale di Poesia e Letteratura “Nuove Lettere”. Giuria: Alberto Bevilacqua, Constantin Frosin, Antonio Illiano, Roberto Pasanisi (Presidente), Maria Luisa Spaziani, Mario Susko, Násos Vaghenás, Nguyen Van Hoan.

Giovedì 28 giugno 2007, alle ore 18, nella Basilica di S. Maria a Piedigrotta (Napoli), a cura dell’ABBAC (Associazione dei Bed and Breakfast e Affittacamere) della Campania e dell’Istituto Italiano di Cultura di Napoli, con il Patrocinio dela Regione Campania, della Provincia di Napoli e del Comune di Napoli, Memorial leopardiano: 209° anniversario della nascita: Napoli e Leopardi, legame indissolubile? Messa di commemorazione con un concerto di organo eseguita dal maestro Sossio Capasso. Roberto Pasanisi (Università Statale per le Relazioni Internazionali MGIMO di Mosca), «Ecco il tempo degli assassini». Un ‘ricordo’ leopardiano. Letture poetiche di Maria Rosa Ferrara ed Elena Opromolla (CSC, Corso di Formazione in Scrittura Creativa, Istituto Italiano di Cultura di Napoli).

IV Congresso internazionale interdisciplinare CISAT di Psicologia, Psicoterapia e Letteratura La forma dell’anima. L'Arteterapia come psicologia clinica, sotto l’alto Patrocinio della Presidenza della Repubblica, sotto l’alto Patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri
con il Patrocinio della Presidenza della Regione Campania , con il Patrocinio della Presidenza della Provincia di Napoli, con il Patrocinio del Comune di Napoli (Napoli, 5 luglio – 8 luglio 2007).

 

Giovedì 5 luglio, ore 16-19: saluti e I sessione (sessione plenaria inaugurale) (salone grande, Istituto Italiano per gli Studi Filosofici; via Monte di Dio, 14; Napoli); presiede: Roberto Pasanisi; Bea Brogi (Queen Margaret University, Edinburgo) – Irene Cocco (Queen Margaret University, Edinburgo) – Zoi Simopoulou (Queen Margaret University, Edinburgo), Uno sguardo dall'interno: l'arteterapia nella teoria e nella pratica in Scozia; Agnès Hafez-Ergaut (University of Tasmania, Australia), Corps et âme ou Les ballets dans Bagatelles pour un massacre de Louis-Ferdinand Céline; Roberto Pasanisi (Università Statale per le Relazioni Internazionali MGIMO, Mosca), La forma della bellezza: la genesi della poesia di Mallarmé come specimen della lirica moderna; Roberta Pedrinis (Day Hospital “Gulliver”, Lugano), Dall'Io negato all'Io ritrovato: tracce di un percorso di arteterapia. Venerdì 6 luglio, ore 11-13 (II sessione) (sala Gabriele D’Annunzio, CISAT

via Bernardo Cavallino, 89 [“la Cittadella”]; Napoli); presiede: Agnès Hafez-Ergaut; Luisa Fantinel (CISAT, Centro Italiano Studî Arte-Terapia), La radice biologica dell’arte; Anna Maria Imparato (Istituto Italiano di Cultura di Napoli), La preghiera, antico e moderno strumento di arteterapia; Elena Opromolla (Istituto Italiano di Cultura di Napoli), La Scrittura creativa nella prassi scolastica come strategia diagnostica del disagio adolescenziale; Renata Taddei (Associazione “Liberté” Onlus; Scuola C.R.E.S.C.O.), La liquida forma della psicoterapia. Sincroterapia e clinica. Venerdì 6 luglio, ore 16-19 (III sessione) (sala Gabriele D’Annunzio, CISAT; via Bernardo Cavallino, 89 [“la Cittadella”]; Napoli); Presentazione del libro
Maria Rosaria Longobardi, Anagrammi, Edizioni dell'Istituto Italiano di Cultura di Napoli: Interventi di Viviana Cianciulli (Istituto Italiano di Cultura di Napoli); Vittorio Pellegrino (Primario Emerito di neuropsichiatria); Maria Peruzzini (Istituto Italiano di Cultura di Napoli). Dibattito. Sabato 7 luglio intera giornata: giornata libera per escursioni e visite guidate. Domenica 8 luglio, ore 11-13 (IV sessione) (sala Gabriele D’Annunzio, CISAT; via Bernardo Cavallino, 89 [“la Cittadella”]; Napoli); presiede: Enza De Carlo; Dario Gimma (CISAT, Centro Italiano Studî Arte-Terapia), Terapie dell’anima: il reiki; Francesco Paolo Palaia (ASL 8, Vibo Valentia), Della nudità dell'umana sorte, aspetti psicodinamici del dire l'indicibile, in prevalenza della posizione oracolante, in un soggetto con grave dipendenza affettiva; Maria Peruzzini (CISAT, Centro Italiano Studî Arte-Terapia), L'immaginazione: l'ombra dell'Io. domenica 8 luglio, ore 16-19 (V sessione: sessione plenaria conclusiva) (sala Gabriele D’Annunzio, CISAT; via Bernardo Cavallino, 89 [“la Cittadella”]; Napoli); presiede: Francesco Paolo Palaia; Viviana Cianciulli (Istituto Italiano di Cultura di Napoli), Psyché; Enza De Carlo (CISAT, Centro Italiano Studî Arte-Terapia), Creatività  e  follia: come  devastano  la  vita  degli  artisti  generando  opere  d'arte  universali  ed emotivamente  sconvolgenti; Amélia Eunice Albuquerque de Moura Tavares (CISAT, Centro Italiano Studii Arte-Terapia, Napoli), Nel Regno della Fantasia vivo Io, Te e la Magia. L’Arte-Terapia in Dialogo con l’Inconscio…; Maria Rosa Ferrara (CISAT, Centro Italiano Studî Arte-Terapia), L’anima ci contatta attraverso i sogni; Pasquale Montalto (IPAE – SUR, Istituto Psicoterapia Analitica Esistenziale), Come dare forma all’anima, promuovendo il dialogo tra l’Io e il Sé e attraverso il contributo artistico- creativo dell’Arteterapia e della Sophia- art, nell’àmbito del più ampio quadro offerto dalla psicologia clinica; Annalisa Peloso (CISAT, Centro Italiano Studî Arte-Terapia), Il colore: concezioni antiche ed attuali sull’origine e l’utilizzo terapeutico. Dibattito – tavola rotonda: L’Arteterapia come psicologia clinica: conclusioni provvisorie. Domenica 8 luglio, ore 20: cena sociale e saluti.

Domenica 15 luglio 2007, alle ore 17, nella sala conferenze “Gabriele D’Annunzio” dell’Istituto Italiano di Cultura di Napoli (via Bernardo Cavallino, 89 [“la Cittadella”]; Napoli), Cerimonia di premiazione della XIX edizione (2007) del Premio Internazionale di Poesia e Letteratura “Nuove Lettere”. patrocinato Dall’UNESCO, dalla Presidenza della Regione Campania e della Provincia di Napoli. Presiedono: Antonio Gentile (Scuola di Politica “Guido Dorso”) e Roberto Pasanisi (Università Statale per le Relazioni Internazionali MGIMO, Mosca). Giuria: Alberto Bevilacqua, Constantin Frosin, Antonio Illiano, Roberto Pasanisi (Presidente), Maria Luisa Spaziani, Mario Susko, Násos Vaghenás, Nguyen Van Hoan.

 

2021  Istituto Italiano di Cultura di Napoli - via Bernardo Cavallino, 89 ("la Cittadella")
80131 Napoli - tel. +39 081 5461662 - fax +39 081 2203022 - posta elettronica: ici@istitalianodicultura.org